Dove mangiare i bigoli a Torino: da Bigoi, il tuo Past Food

Mangiare i Bigoli a Torino

Dove mangiare i Bigoli? A Torino! Se è assolutamente vero che i bigoli, o bigoi, sono nati in Veneto e si sono diffusi anche nella Lombardia orientale, è anche vero che i bigoli hanno conosciuto larga fama (con conseguente fame!) in tutto il Nord Italia e sono tantissimi i locali in cui potreste trovarli.

Se siete torinesi o capitate nella capitale sabauda per qualche giorno di vacanza, ecco dove mangiare i bigoli a Torino: da Bigoi, il past food. E se a Torino frequentate l’Università, allora leggete un po’ più attentamente, perché potrebbe esserci una sorpresa per voi.

dove mangiare bigoli torino

Vai a Torino? Mangia da Bigoi

La pasta di semola di grano duro e acqua, a cui ormai vengono aggiunte anche le uova, conquista tutti, sin dalla prima forchettata.

Un piatto semplice, ma ricco di gusto e nutriente, che rende i bigoli protagonisti assoluti. E da qualche tempo i torinesi non devono più andare alla ricerca disperata di un piatto di bigoli, ma possono goderseli passeggiando semplicemente per le vie del centro. 220 g di bigoli, conditi con 100 g di sugo tra quelli proposti: alla norma, all’arrabbiata, al pomodoro, al pesto, con cacio e pepe, alla pescatora sono solo alcuni dei condimenti a disposizione. Tutti i sughi ripercorrono la tradizione culinaria italiana e personificano perfettamente quei piatti di pasta fumanti che sogniamo quando siamo affamati… o all’estero!

Scopri il nostro menù!

dove mangiare bigoli torinoPotete scegliere se fermarvi, per gustarli seduti in tutta tranquillità, o se preferite inforcarli mentre vi spostate, per tornare al lavoro o all’università, o per godere del bel tempo e magari guardare qualche vetrina. L’idea di Bigoi nasce proprio da questo: la possibilità di mangiare qualcosa di sano e genuino anche se si ha poco tempo o si è solo di passaggio. Trafilati al bronzo e cucinati con un particolare sistema di cottura, per un porzione vi aspettano zero attese: i vostri bigoli saranno pronti in cinque minuti. Spesso la fretta porta a consumare pasti fugaci, gustosi ma poco nutrienti, che non saziano completamente. E invece, cosa c’è di meglio di un piatto di pasta condito come vuole la tradizione, in tutto e per tutto prodotto in Italia?

Bigoi, inoltre, prende a cuore il tema ambientale: contenitore, forchetta e tovagliolo sono monouso e completamente biocompostabili, garantiti dal marchio Usobio.

E Bigoi prende a cuore anche il portafoglio: le coppette di pasta condite con un sugo a vostra scelta costano tra i 5 e i 6 euro ciascuna. Se siete turisti e capitate a Torino, dovete assolutamente scegliere come bibita Molecola, una bevanda 100% torinese, dal gusto simile a una celebre bevanda e chiamata così in onore della Mole Antonelliana, simbolo della città.

dove mangiare bigoli torino

Se sei un universitario, mangiare i Bigoi a Torino è la scelta migliore

In zona universitaria, vicinissimi a Palazzo Nuovo, facoltà delle materie umanistiche e alla Facoltà di Scienze dei Beni Culturali per citarne solo alcune, ma anche a numerose biblioteche e aule studio, i due indirizzi Bigoi sono l’ideale per una pausa pranzo in perfetto stile universitario: pranzo economico al volo ma energetico, per affrontare il pomeriggio di lezioni o di studio in preparazione degli esami. E Bigoi viene incontro a chi frequenta l’Università, con delle promozioni pensate apposta, come ad esempio una bibita omaggio insieme a una porzione di bigoli.

Dove? Piazza Castello, 83
Chi? Per tutti, da 0 a 99 anni: lavoratori, studenti, turisti, famiglie.

A cura di Elisa Midelio – Serendipitsite: Viaggiare con serendipità